Cressida McLaughlin La Piccola Casa delle Farfalle

Vantaggi:
Molto Carino
Svantaggi:
Nessuno
Come valuteresti questo prodotto?:
Consigli l'acquisto di questo prodotto?:
Sì, perchè è una lettura davvero piacevole
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Non esiste altro posto dove Abby potrebbe vivere e lavorare se non alla riserva naturale Meadowsweet, tra la natura ed i suoi amati volatili di cui è una vera esperta.
Ogni giorno percorre il tragitto fino al centro passeggiando in mezzo al verde ed incontrando sul suo cammino la tenuta Swallowtail House, la casa padronale dove hanno vissuto Penelope ed il marito, e che lei ha abbandonato dopo la scomparsa del marito ma non ha mai lasciato andare.
Eppure è un vero peccato che quella bellissima casa sia completamente chiusa, piena di vegetazione e di vita grazie alle farfalle ed agli uccellini.

Ma forse il destino della casa è segnato, perché i bilanci della riserva non vanno bene e Penelope si vede costretta a dovere prendere delle decisioni difficili per non fare chiudere il centro.

Abby ci mette tutta se stessa e cerca di organizzare eventi che richiamano un gran numero di persone e farli appassionare alla natura, ma occorre tanto lavoro perché i suoi sforzi non siano vani.

Intanto nel cottage all’ interno della riserva arriva un affittuario, Jack, con lo scopo di prendere le distanze dalla città e dai media.

Jack è uno scrittore famoso, ma gli ultimi avvenimenti lo hanno fatto stare suo malgrado al centro dei tabloid e ora cerca di isolarsi per lavorare e fare passare del tempo.

Abby passa tutti i giorni con il fidato Raffle davanti al cottage, ma solo quando Jack si lamenta della “ troppa natura “ intorno a lui i due si incontrano.
Certo non è un incontro amichevole perché chi non ama la natura non può andare d’accordo con Abby, ma lei con pazienza e determinazione cerca di avvicinarlo al fascino dell’ ambiente circostante.

Dopo un’iniziale battibeccare i due passano del tempo insieme fino a trovarsi bene nella reciproca compagnia, e sta sicuramente per nascere qualcosa di più di un’amicizia ma gli eventi vanno loro contro.
Abby si deve impegnare al massimo negli eventi organizzati per salvare la riserva, mentre per Jack è ora di tornare alla vita mondana per promuovere il suo libro, ma per farlo deve lasciare la piccola comunità che lo ha accolto, ed anche Abby.
Ho trovato davvero carino questo libro, scritto in modo delizioso d ben dettagliato
Ho menzionato solo i personaggi principali ma c’è ne sono tanti altri come Octavia e Rosa, le amiche di Abby, che sono descritte davvero molto bene e con un carattere ben definito che le rende uniche.
Tutte le ambientazioni sono ben delineate e la descrizione della natura circostante è precisa e dettagliata. In aiuto vengono anche i trafiletti iniziali di ogni capitolo, con la descrizione di una specie di volatili tra quelle menzionate, descrizione tratta dagli appunti di Abby che vuole spiegare la natura alle nipotine.
La storia è molto carina d ben strutturata, ed i fatti spazio temporali sono ben delineati in modo da rendere sempre agevole la lettura.
Una vera boccata d’aria fresca, che si può respirare solo in mezzo ai boschi o durante la lettura di questo libro.
Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.